🇮🇹 "Oggi vi sembrerà una destinazione. Eppure inizia un nuovo, eccitante viaggio..."

:it: Traduzione italiana di “Today will feel like a destination. Yet a new, exciting journey begins…” scritto da Tim Harrison nel blog IOG


Oggi vi sembrerà una destinazione. Eppure inizia un nuovo, eccitante viaggio…

L’aggiornamento di Alonzo è un momento epocale nella nascita di un nuovo ecosistema

img

Più tardi oggi, distribuiremo le capacità dei contratti intelligenti Plutus sulla mainnet di Cardano attraverso un evento di aggiornamento del protocollo HFC (hard fork combinator).

L’aggiornamento di Alonzo porterà capacità molto attese a Cardano attraverso l’integrazione di script Plutus sulla blockchain. Questi permetteranno l’implementazione di contratti intelligenti su Cardano, consentendo una serie di nuovi casi d’uso per applicazioni decentralizzate (DApps) per la prima volta.

È solo l’inizio. Ma questo è ancora un momento per festeggiare. Come comunità, abbiamo fatto un viaggio incredibile insieme. Giustamente, dovremmo permetterci di riconoscere gli enormi sforzi fatti da così tanti per arrivare qui. Questo sarà anche un momento di riflessione sulle sfide che abbiamo collettivamente superato.

Mentre potremmo concederci qualche breve momento di pausa, questo non è un momento per riposare. E certamente non c’è spazio per l’arroganza. Questo è il momento in cui la missione inizia veramente, quando noi - l’intera comunità - cominciamo a realizzare la visione per la quale abbiamo lavorato così a lungo. Costruire un sistema decentralizzato che estende l’identità economica e le opportunità a tutti, ovunque.

La strada per arrivare qui

Mentre molti anni di ricerca e sviluppo hanno preparato il terreno, è stato il reboot di Byron nel marzo 2020 che ha veramente posto le basi per la rete che abbiamo oggi, fornendo una base di codice robusta e scalabile su cui costruire. Nel luglio dello stesso anno, l’aggiornamento Shelley ha spostato Cardano da un modello federato a uno decentralizzato.

Dalla fine di marzo 2021, quando abbiamo regolato il parametro di decentralizzazione della rete a D=0, ogni blocco è stato prodotto da una rete decentralizzata da una comunità di 2.868 stake pool.

È un ecosistema di stake notevole che continua a crescere rapidamente. Secondo le statistiche dello strumento di aggregazione dati Pooltool di Cardano, il numero di portafogli ada staking oggi è di 825.755. Questo rappresenta un aumento del 35%+ da giugno. Al momento della scrittura,gli ada totali delegati ai pool di stake sono valutati a 59,86 miliardi di dollari, rappresentando il 71,4% dell’offerta totale di ada (83,9 miliardi di dollari).

L’aggiornamento di marzo Mary ha creato una rete multi-asset e ha introdotto token nativi. Oltre a fornire un’alternativa al modello di tipo ERC20, Mary ha rilasciato una esplosione Cambriana di creatività. Con bassi costi di conio e di transazione e, in modo unico, nessun bisogno di contratti intelligenti per gli NFT Cardano, abbiamo visto il fiorire di un incredibile ecosistema NFT. Secondo i dati di pool.pm ( supportato da Smaug pool), Cardano ha visto 780.436 token coniati fino ad oggi e 19.419 politiche. Il tutto senza la necessità di contratti intelligenti.

Entrare in Alonzo

L’aggiornamento Alonzo (dal nome del pioniere matematico americano Alonzo Church), si baserà su questo successo. Utilizzando la stessa tecnologia HFC usata negli aggiornamenti precedenti, questo segnerà l’inizio di un nuovo periodo di rapida crescita. Consentendo agli script di Plutus di essere scritti ed eseguiti on-chain, avremo la spina dorsale per una nuova piattaforma applicativa decentralizzata, consentendo numerosi casi d’uso di DApp e finanza decentralizzata (DeFi) - da semplici app di tipo swap a scambi decentralizzati (DEX), e programmi di calcolo più complessi come Oracoli e cripto-backed stablecoins algoritmici.

Quindi, abbiamo una delle piattaforme blockchain più decentralizzate, sostenibili, robuste e avanzate del mondo, gestita da una comunità esperta di operatori di stake pool (SPO). Godiamo di una comunità di delegati informati e appassionati. Abbiamo un fiorente ecosistema NFT, attratto dalla facilità e dal basso costo del conio. Oh, e una tabella di marcia per la governance futura attraverso Voltaire e la scalabilità finale attraverso Basho e Hydra scaling. Il futuro è luminoso e si estende lontano; continueremo a percorrere la lunga strada insieme.

La nascita di un nuovo ecosistema di sviluppatori

Tutti gli elementi costitutivi fondamentali sono al loro posto. Piattaforma. Visione. Missione. Comunità. È ancora molto presto per i contratti intelligenti e DeFi, ma abbiamo già fatto grandi progressi.

Migliaia di sviluppatori hanno partecipato al corso Plutus Pioneers, imparando i fondamenti del framework di sviluppo nativo di Cardano. Decine di progetti hanno già iniziato a sviluppare in Plutus e sono a vari stadi di competenza e prontezza. Centinaia di progetti hanno lavorato attivamente sui vari testnet di Cardano e sulle soluzioni ospitate privatamente. Circa 150 progetti stanno sviluppando le loro idee attraverso il programma di innovazione Project Catalyst di Cardano, il più grande fondo di innovazione decentralizzata del mondo. Nell’ultimo round, 800 - sì, 800 - progetti hanno fatto domanda per 4 milioni di dollari di finanziamento. Con una tesoreria che ora vale ben più di 1 miliardo di dollari al valore attuale, e più di 33k membri, il futuro per costruire su Cardano non potrebbe essere più luminoso.

Per un’istantanea di quanti progetti e organizzazioni compongono l’ecosistema, visita il nostro repo Essential Cardano. Oppure controllate le varie mappe eccellenti dell’ecosistema (queste sono rappresentative, anche se nessuna è completa) là fuori come quelle dei Cardians (vedi Figura 1). Queste non rappresentano ciò che i progetti saranno visibili subito. Ma offrono una bella vista.

img

Figura 1. Mappa dell’ecosistema di @Cardians_

Non vediamo l’ora di vedere questi progetti evolversi man mano che si dirigono verso la distribuzione. Alcuni sono vicini alla rampa di lancio, altri più lontani. Dopo il rilascio del nostro primo testnet pubblico completo all’inizio di questo mese, e ora in mainnet, ci aspettiamo di vedere molti iniziare ad aumentare la loro attività di sviluppo.

Siamo ancora in una fase iniziale

Cerchiamo di essere chiari. Ci saranno degli ostacoli sulla strada. Le prime esperienze degli utenti potrebbero non essere perfette. Alcune DApps iniziali avranno dei problemi. Vedremo alcuni grandi team di sviluppo e alcuni scadenti. Questa è una blockchain decentralizzata senza permessi, quindi questo è inevitabile. E alcune DApps potrebbero rivelarsi insicure. La piattaforma sicura di livello 1 di Cardano offre robustezza e alta garanzia - e Plutus è progettato per ridurre al minimo il potenziale di exploit. Ma una cattiva pratica di codifica può sempre introdurre rischi per gli utenti di DApp. Inevitabilmente, possiamo aspettarci anche attori cattivi che cercano di trarre vantaggio tramite hack, exploit e simili.

Come comunità, dobbiamo essere vigili mentre il nostro ecosistema matura. Infatti, crediamo che per maturare in tutto il settore, la certificazione deve essere presa più seriamente. Al summit, annunceremo i piani su come - insieme a un certo numero di partner strategici - sosterremo la creazione di nuove soluzioni di stand.

Fai le tue ricerche

Come sempre, incoraggiamo tutti a fare le proprie ricerche (DYOR). Cercate i membri della vostra comunità per una “due diligence in crowdsourcing” e fornite i vostri contributi. Cercate progetti con una storia positiva di comunicazione aperta e trasparente, canali sociali/siti web adeguatamente mantenuti e track record tecnici. Siate ragionevoli là fuori, specialmente in questi primi giorni. Oltre alla fiducia nella sicurezza delle DApp e nell’intento del progetto, la scoperta delle DApp sarà anche la chiave per una sana crescita dell’ecosistema Cardano. Quindi aspettatevi di sentire di più anche su questo al summit.

Il summit sarà anche un momento di celebrazione, anche se ci saranno quelli che cercheranno di inasprire questo. Mentre la nostra comunità è sempre aperta ad essere sfidata in buona fede, siamo cresciuti troppo abituati alla paura, all’incertezza e al dubbio (FUD) di Twitter e Reddit - dai prevenuti e dagli ignoranti intenzionali. Ogni progetto riceve la sua parte di questa tossicità, e un grado maggiore è inevitabile intorno ai rilasci principali.

Questo è un elemento deludente della nostra industria immatura. Dobbiamo fare meglio se vogliamo accelerare un’adozione più ampia. Il FUD è stato particolarmente virulento quest’ultima settimana. Per me, è una parte quotidiana del lavoro. Fortunatamente, la maggior parte dei miei colleghi si concentra sulla costruzione e non si preoccupa troppo di CryptoTwitter™.

Vedremo molto più FUD e nonsense nelle prossime settimane. Le cose probabilmente diventeranno più brutte prima di migliorare. Non importa. Questo non farà altro che rafforzare la nostra determinazione a dimostrare che gli scettici si sbagliano. Abbiamo anche una comunità vibrante e appassionata che non manca mai di sostenere il progetto e rispondere con fatti e cortesia. Questo continua a rendere tutti coloro che lavorano su Cardano eccezionalmente orgogliosi. Grazie.

Siamo ancora in fase iniziale

Restiamo saldi attraverso la tempesta. E concentriamoci invece su un orizzonte luminoso. Ci aspettiamo di vedere i primi semplici script smart contract distribuiti su Cardano entro poche ore dall’evento HFC. Ci vorrà un po’ più di tempo perché le DApp più sofisticate comincino a diffondersi attraverso il testnet pubblico. Con centinaia di progetti in costruzione dietro le quinte, ci aspettiamo di vedere progetti distribuiti per settembre e ottobre, e di accelerare nel Q4. Soprattutto con le piattaforme di lancio, gli strumenti e le strutture, tra cui il Plutus Application Backend (PAB), e le API create dalla comunità che diventano disponibili.

Ci sono grandi aspettative su questo aggiornamento. Alcune irragionevolmente. Gli osservatori di Cardano potrebbero aspettarsi un sofisticato ecosistema di DApps pronte per i consumatori disponibili immediatamente dopo l’aggiornamento. Le aspettative devono essere gestite qui. Dovremmo ricordare che un altro noto progetto blockchain che è stato lanciato nel luglio 2015 ha dovuto aspettare più di due anni prima che la sua prima DApp (qualcosa a che fare con i gatti?) ottenesse una reale trazione da parte degli utenti.

Iterazione e miglioramenti costanti

Nei prossimi mesi, continueremo la nostra cadenza di rilasci quindicinali di nuovo codice, aggiornamenti regolari di manutenzione e grandi eventi HFC ogni trimestre. Continueremo a sintonizzare e ottimizzare la piattaforma, regolare le prestazioni e perfezionare i parametri dei prezzi mentre seguiamo e monitoriamo i modelli di utilizzo. Solo l’uso reale rivelerà come abbiamo bisogno di regolare la nostra piattaforma flessibile e scalabile nei mesi di crescita a venire. Guarderemo anche alla crescente comunità di sviluppatori e al processo Cardano Improvement Proposal (CIP) per portare ulteriori capacità basate su requisiti ed esigenze chiave.

L’evento Alonzo HFC implementerà Plutus 1.0, la piattaforma di base che continuerà ad evolversi e a portare più funzionalità nei prossimi mesi. Plutus è la nostra lingua madre, ma naturalmente, anche qui è solo l’inizio. Nuovi ponti, catene laterali e altre soluzioni di livello 2 porteranno nuove opzioni e una base di sviluppatori sempre più ampia. Gli aggiornamenti futuri derivanti dal lavoro fatto su Hydra aggiungeranno ulteriori capacità. Documenti di ricerca come gli stablecoin, le monete Babel e le commissioni stabili, col tempo cominceranno a muoversi verso la fase di prototipo, portando ulteriore innovazione nella tabella di marcia a lungo termine.

Quindi, mentre rimaniamo concentrati sul continuare a ricercare e sviluppare utilità a lungo termine per la piattaforma, l’ecosistema si evolverà velocemente nei prossimi mesi. Sarà una bella corsa, con un’enorme quantità di attività all’interno della comunità.

Tempi eccitanti davanti a noi

L’aggiornamento di Alonzo è una trasformazione della rete che catalizzerà un ecosistema fiorente di sviluppatori, creatori e innovatori. Alla fine di questo mese, avremo il summit di Cardano. Questa settimana abbiamo finalizzato le sessioni. Con oltre 100 sessioni e più di 40 ore di contenuti distribuiti su più tracce in due giorni interi, questo sarà l’evento più significativo nella storia di Cardano. Sarà una celebrazione attraverso mondi virtuali e incontri nella vita reale, una vetrina di dove siamo oggi, e un forum per parlare di dove siamo diretti. Un riflesso di un ecosistema in erba che, pur essendo giovane, ha sempre mostrato grande maturità di intenti. E una piattaforma per nuovi entusiasmanti annunci.

Quindi, mentre passiamo il confine epocale oggi, prendiamoci questo momento. Possiamo concederci un whisky celebrativo o due (anche se è solo uno spruzzo impertinente nel nostro caffè mattutino per i nostri amici in Asia e nell’emisfero meridionale).

Siamo orgogliosi di ciò che abbiamo raggiunto. Ma è qui che inizia il vero lavoro.

Andiamo.

1 Like