🇮🇹 "Stablecoin Djed | CH 15 lug 2021"

:it: Trascrizione italiana di “Djed StableCoin”.

Pubblicato sul canale Youtube di Charles Hoskinson il 15 luglio 2021


Ciao a tutti, questo è Charles Hoskinson, che trasmette in diretta dal caldo, soleggiato Colorado, sempre caldo, sempre soleggiato, a volte Colorado. Tornato in Colorado, ho viaggiato un po’ in luoghi non rivelati, per motivi non rivelati, ma, forse uno di questi giorni posso parlarne, sarebbe divertente, siamo sotto NDA ora. Comunque, volevo fare un video veloce su un documento che ho aspettato a lungo. Negli ultimi tre anni, in questa organizzazione, abbiamo parlato molto di monete stabili, quindi abbiamo esaminato monete stabili supportate da algoritmi, monete supportate da asset e CBDC, ci siamo divertiti molto a parlare con un sacco di diversi operatori storici, eseguendo esperimenti e analizzando i progetti. Il leader di questo lavoro è Bruno Paleo, è un logico computazionale, con un background molto forte nella programmazione, e anche un forte background in roba matematica rigorosa. Bruno è un po’ di tutto, è come un genio. Così, ogni volta che lo mettiamo su qualcosa, non si limita a farlo, lo fa al livello più estremo possibile. Ha scritto il documento e ha anche lavorato con altri, o ha controllato direttamente le proprietà del documento con un linguaggio dipendente dal tipo, in questo caso Isabelle, e in realtà fare un’implementazione in Scala o qualche altro linguaggio di programmazione o qualche forma di piattaforma.

Così all’inizio di quest’anno c’era questa idea di prendere alcuni degli esperimenti che sono stati condotti in Ergo e gettare oltre la recinzione e andare con una moneta stabile algoritmica che potremmo distribuire in Cardano, ho detto “proviamo”. Abbiamo avuto molte discussioni, siamo andati avanti e indietro su certe cose che avrebbero avuto senso, cose che mi tenevano sveglio di notte e anche come avremmo usato questo in un programma più ampio per tassi stabili e valute stabili a livello di protocollo, penso che Terra e pochi altri lo abbiano fatto. Infatti è così che ho iniziato la mia carriera nel settore, con BitShares, c’era questa idea di BitShare ma poi c’era BUSD, c’era una relazione tra il derivato e l’asset principale, che se fatto nel modo giusto ti avrebbe permesso di avere un lato con volatilità e un lato con stabilità, e queste cose potevano essere scambiate.

Comunque, era il 2013, 2014, e alla fine BitShares non è stato un grande evento commerciale, Dan è andato a fare le sue cose, ma sono sempre stato curioso della relazione tra i due, e anche Maker Dao è entrato in quella conversazione, e penso che le persone dietro di esso in realtà provengano dallo spazio BitShares prima di andare a Ethereum, se la mia memoria è giusta, ma è passato molto tempo, 8, 9 anni da quando queste cose sono accadute.

Lasciate che vi mostri un po’ di carta, la carta è quasi finita, manca solo un po’, devo portarla qui sopra. Ecco qui, si chiama Djed, una moneta cripto stabile formalmente verificata con algoritmo, Bruno pubblica queste cose sotto uno pseudonimo, Dimitrios, un ricercatore Global IoT con sede in Ucraina, John Frederick è in realtà del gruppo metodi formali, Avir lavora nel gruppo metodi formali ed è associato con Atix. Abbiamo implementato questo in Open Star, abbiamo usato molto di ciò che abbiamo imparato dal lavoro di Alex a Scorex e abbiamo avuto molte conversazioni avanti e indietro con Nico su DC Spark, e Robert Kornachi su Ergo, c’è un’implementazione funzionante del predecessore di questo in Ergo Script per la blockchain Ergo. E naturalmente Alan McSherry è il creatore del framework Open Star, Alan è nel nostro gruppo commerciale su Open Star, è un piccolo framework che usiamo nel gruppo commerciale per varie cose. Il giovane Muller lavora nel team di Plutus. È un orso di un documento, questo è in realtà il concetto del tweet che ho postato dicendo “essere occupati”, perché è lungo 60 pagine, come si va dentro c’è ogni sorta di cose che iniziano a spuntare, proprietà di stabilità, e ci sono tutti i tipi di teoremi sulla stabilità, equità monotonicamente crescente per la valuta di riserva, ci sono un sacco di prove qui, poi si estende il modello e continua ad andare e andare. Questa particolare versione ha alcune sezioni che hanno bisogno di un po’ di più. Poi c’è un adeguato controllo del modello che è stato fatto, ci sono un sacco di spiegazioni su di esso, vedrete un po’ di roba sui tipi di dati, sistemi di specificazione a stati infiniti, miglioramenti per le proprietà contraffatte, svuotamento delle riserve, blah, blah blah blah.

Ciò che rende questo documento molto unico, un sacco di questi documenti hanno tutta questa matematica pesante, ed è molto dispendioso in termini di tempo tenere tutta questa roba nella tua testa, almeno per me, forse voi ragazzi siete più intelligenti, probabilmente lo siete, ma per me, quando vedo muri e muri di matematica, è come “ok, devo mettere da parte un po’ di tempo e passare un po’ di tempo a pensarci”, si vede effettivamente alcuni degli algoritmi qui dentro. Ma mentre andiamo giù, ciò che rende questo documento molto unico è il codice Isabelle associato al documento, quindi la formalizzazione con la logica di ordine superiore Isabelle, potete vedere tutto il codice Isabelle, pagine, pagine, pagine e pagine di esso. Quindi è stata fatta molta verifica qui, che è una cosa veramente notevole, ed è molto unica per documenti di questa natura.

Quindi quello che faremo, beh, molti di voi sanno che siamo nell’era di Alonzo White, l’hard fork è avvenuto ieri credo, ero in viaggio quindi me lo sono perso, ero in onda quando è successo, ma fondamentalmente lo stiamo eseguendo per un periodo di tempo, alcune settimane probabilmente, poi ci stiamo muovendo verso l’evento hard fork combiner per aggiornare Cardano stesso. Quindi, se avete visto l’episodio di Cardano 360 alla fine del mese, le date e le tempistiche, penso che saranno significativamente più precise rispetto al passato, ma sembra abbastanza buono per agosto, settembre, per l’evento HFC. Non ci sono ancora ritardi sull’integrazione del backend del portafoglio, la cui consegna è prevista per la fine di questo mese. Nel backend dell’applicazione ci sono due punti di integrazione, uno al nodo, uno al backend del portafoglio. L’integrazione del nodo è prevista per la consegna entro la fine di questo mese, e l’integrazione del backend del portafoglio è un po’ più tardi, e poi c’è l’integrazione di Daedalus. Quindi, non appena il backend del portafoglio è integrato con il nodo Alonzo, e mentre passiamo attraverso l’agenda bianca di Alonzo, scopriremo bug e difetti, possiamo iniziare l’integrazione di Daedalus, e in quella fase possiamo fare un evento HFC. L’integrazione del backend dell’applicazione al portafoglio è software, non sono regole del ledger o altre cose che richiederebbero un hard fork per essere finite, e questo riguarda l’esperienza di sviluppo, e questo potrebbe venire un po’ più tardi, dovremo dire delle date stimate per questo, ora sembra che sia il 10 settembre per quel componente.

Ci stiamo avvicinando molto ad Alonzo, è possibile eseguire il codice Plutus, abbiamo già avuto 1.500 pionieri Plutus attraverso il programma, c’è una seconda coorte in arrivo. Ci sono applicazioni che vengono costruite, scritte e testate, quindi è qui ragazzi, non è ipotetico. Ciò che è straordinario per me è che sia i mercati di previsione che Twitter sembrano pensare che sia tutto inventato, ma il vero codice Plutus è in esecuzione. È uno di quei casi in cui la realtà non corrisponde alla percezione della realtà, e va bene, sarà divertente prenderli in giro mentre li consegniamo.

Una delle cose che stiamo facendo con il documento della moneta stabile, dopo averlo ripulito un po’ di più, perché coinvolge così tanto, ci sono così tante parti mobili, che devono essere pensate attentamente, è implementarlo in Plutus come un’applicazione nativa di Plutus. Abbiamo in mente un fornitore, che pensiamo sarebbe perfetto per questo lavoro, lavoreremo a stretto contatto con loro per parlare di un rilascio proporzionale, o almeno un prototipo proporzionale come abbiamo fatto con l’implementazione di Ergo Script, la versione precedente, con il rilascio di Goguen Summit. Avremo una bella discussione su questo in una data futura, ma stiamo iniziando a vedere un sacco di accelerazione dalla ricerca e dalla ricerca alla commercializzazione, che non abbiamo mai visto prima. Questa particolare carta sarà un po’ più facile perché c’è del lavoro di riferimento. Gli autori dell’articolo sono per lo più ingegneri, e poi ricercatori, piuttosto che ricercatori e poi fingersi ingegneri. Ciò significa che è stato scritto in un modo, e gli algoritmi sono progettati in un modo che sono rapidamente portabili al codice, e c’è già la possibilità di estrarre codice dalla formalizzazione Isabelle.

Quindi, dati questi fatti, la prossima cosa per Bruno, dopo aver finito la pulizia, è spiegare come funziona, ho chiesto loro di fare un video esplicativo ispirato al canale youtube two minute document che spiega i documenti di intelligenza artificiale, e si spera che saremo in grado di ottenere un modo conciso e semplice per parlare di Djed design, se questo è il caso penso che la gente ne sarà molto felice. Tutto sommato, è davvero divertente vedere le cose che si mettono insieme, è sorprendente per me che ci siano enormi quantità di critiche e di odio che arrivano ora, più di quanto abbia visto prima. C’è la critica come con certezza che tutto quello che stiamo dicendo è una bugia, non c’è fiducia o beneficio del dubbio, o anche un briciolo di rispetto e dignità. Per esempio, quando ho postato “essere occupato”, la gente su Twitter, la gente sosteneva che avevo scritto il documento, o era coinvolta nella scrittura effettiva della matematica del documento, no, non ho tempo per queste cose, non è la mia area di competenza. Quanti documenti di 60 pagine con codice Isabelle e matematica pesante avete letto di recente, questo è uno che non ho avuto il tempo di leggere ma ho scelto di farlo perché è qualcosa che è stato nella mia carriera per molto tempo, sono molto interessato al risultato finale di questo, è un componente essenziale per la nostra missione come azienda. La nostra visione come azienda è quella di migliorare i sistemi del mondo per tutti ovunque, l’identità economica e i mercati finanziari stabili sono una grande componente di questo. Non puoi andare da nessuna parte se lo strumento che usi per l’assicurazione, il prestito, la determinazione dei prezzi, i pagamenti e il commercio è instabile. La prima cosa che succede quando muore una moneta sovrana è che si vede l’economia crollare. Quindi è molto importante che lo strumento che usate, con il quale operate, sia stabile. Il fatto che abbiamo un design generico, dove si può prendere Bitcoin, Ada, o qualche bene che è volatile, metterlo in un sistema, e che può produrre un altro bene che è significativamente meno volatile, che è fungibile e commerciabile, è una cosa incredibile. E il fatto che questo disegno sia effettivamente catturato in un senso molto rigoroso, abbiamo un alto grado di certezza che sia migliore dei suoi predecessori, e non soffrirà di qualche errore esistenziale, è anche una cosa sorprendente. Questa è una pietra miliare per la missione e la visione dell’azienda, e il tipo di prodotto di cui abbiamo bisogno perché Cardano cresca e abbia successo mentre entra nel mondo in via di sviluppo.
In qualche modo questo manca e si perde in alcune persone. Non so, penso che in molti modi IoT Global stia trascendendo lo spazio delle criptovalute. Non mi sento più profondamente connesso o parte di esso. Parliamo regolarmente con stati nazionali, aziende Fortune 500, università e persone reali, parliamo con persone normali. Stiamo pensando molto al B2C, a come costruire prodotti di consumo per la gente comune. Non pensiamo molto alle cose specifiche della crittografia, il mio desiderio di partecipare a conferenze specifiche sulla crittografia è molto diminuito. Guardiamo anche il dialogo nello spazio delle criptovalute, le cose di cui discutono, parlano, pensano, c’è molto rumore nel segnale e nei rapporti. El Salvador, per esempio, è stata una nazione che ha dichiarato al mondo di voler accettare le criptovalute come moneta legale. Questo è stato un ampio evento per l’industria, e l’industria invece di riunirsi e dire “come possiamo lavorare insieme collettivamente come industria, blockchain, trovare un modo per rendere questo successo per l’industria?”. C’era gente che diceva al presidente della nazione: “Sono qui per proteggerti da valute di merda”. Ci sono sei milioni di persone in quel paese, dove il 70% di loro sono underbanked o unbanked, ci sono bande e altri problemi in quel paese. Se una soluzione non venisse attuata, quelle persone soffrirebbero terribilmente e il paese andrebbe in depressione e probabilmente subirebbe conseguenze geopolitiche. Quelle persone diventeranno vittime di violenza e la loro vita sarà ancora più compromessa. E questo è solo uno delle decine di esempi di luoghi in cui la nostra industria ha mancato di maturità, dignità e, francamente, qualsiasi parvenza di ragione. Se il tuo obiettivo è comprare qualcosa e farlo aumentare di valore, e questa è l’unica ragione per cui sei qui, e vedi questo come un gioco a somma zero, dove devi aggredire tutti gli altri fino a quando non te ne vai con i tuoi soldi e poi vai a comprare qualcosa per mostrare quanto sei intelligente, e la tua capacità di fare soldi. Non ho assolutamente alcun desiderio di parlare con te, interagire con te o anche solo riconoscere che esisti come essere umano. Se il vostro obiettivo è quello di pensare al sistema che gestisce il mondo e come questi sistemi saranno utilizzati nei prossimi 25-50 anni, per rendere il mondo un posto migliore, per tutti e ovunque, allora siamo spiriti affini, e non mi interessa quale tecnologia state usando, purché questa tecnologia sia aperta, trasparente, equa, verificabile e universalmente accessibile. Questo è il punto in cui ci troviamo come azienda, e mi piace credere che ci siano alcuni membri della nostra industria che la pensano allo stesso modo. Purtroppo sembrano diventare sempre meno, nello spazio delle criptovalute. La buona notizia è che lo spazio delle criptovalute, almeno gli attori principali, non sono necessari mentre questa tecnologia viene adottata, ci sono già molti altri che stanno chiedendo il permesso e seguendo l’ethos, semplicemente prendendo la tecnologia, modificandola ed evolvendola al livello successivo.

Comunque, ecco dove sono, come potete immaginare sono stanco, non ho davvero avuto una pausa da molto tempo, e va bene così. I contratti intelligenti saranno fatti, la previsione di mercato a cui ho fatto riferimento questa mattina, c’è un 70% di possibilità che non sarà fatto entro il primo di ottobre, dicendo che fanno una scommessa da 50.000 dollari, questo è un altro esempio dell’atteggiamento e del comportamento di questo spazio, è quello che è. Quindi non vedo l’ora di vedere l’episodio di Cardano 360 alla fine del mese, non vedo l’ora di continuare il successo, molte grazie a tutti coloro che partecipano ad Alonzo white, costruendo, imparando e crescendo, molte grazie a coloro che sono nel programma pioniere Plutus, coloro che sono partner che lavorano sulle trasformazioni digitali dei loro paesi, e le loro aziende, molte grazie per la vostra fiducia e il duro lavoro che fate, e per quelli del settore, crescere. Ora abbiamo un posto al tavolo e quello che ne facciamo lo decidiamo noi. Mi piacerebbe vedere l’industria avere successo, e per coloro che vogliono leggere il documento Djed, lo faremo uscire tra pochi giorni, probabilmente la prossima settimana a seconda di quanto tempo ci vorrà per la revisione interna, e mi piacerebbe vedere alcune persone implementarlo, noi faremo certamente il nostro.