🇮🇹 "Atala SCAN: autenticazione di prodotti basata su blockchain"

:it: Traduzione italiana di “Atala SCAN: Blockchain-based product authentication - IOHK Blog

Traduzione italiana a cura di Lordwotton di RIOT Stake Pools. Se apprezzi queste traduzioni, per favore valuta di supportare il mio lavoro delegando i tuoi ada a RIOT :pray: entra nel nostro gruppo Telegram


Atala SCAN: autenticazione di prodotti basata su blockchain

Come un microchip intelligente può lavorare con una blockchain avanzata per sconfiggere i contraffattori di prodotti

img

Hai pagato un prezzo premium per quella bottiglia da collezione di liquore premium, ma c’è quel dubbio fastidioso. Vi fidate che il rivenditore e tutti gli attori della catena di approvvigionamento agiscano con completa integrità?

Compri un farmaco costoso da una farmacia online. Sei sicuro di ottenere ciò per cui hai pagato? Atala SCAN - il sistema di autenticazione dei prodotti di IOG - può rispondere alle vostre domande senza dovervi fidare del rivenditore o di chiunque nella catena di fornitura.

Parte della soluzione per le bottiglie di alcolici è un sigillo intelligente che sa se è stato manomesso. Atala aggiunge a questo un collegamento crittografato e verificabile tra il sigillo e la storia completa della produzione della specifica bottiglia a cui il sigillo è attaccato. È possibile controllare la storia utilizzando un’applicazione gratuita sul proprio telefono che può verificare istantaneamente l’autenticità di un prodotto.

Atala SCAN è costruito sulla tecnologia blockchain di terza generazione di Cardano. Il software blockchain combinato con la tecnologia ‘touch-chip’ offre vantaggi reali rispetto ai metodi di sicurezza tradizionali come i sigilli dei tappi, gli ologrammi e le confezioni stravaganti - la storia di un prodotto può essere controllata istantaneamente dal cliente.

Il problema e la soluzione

La necessità di migliorare la sicurezza di prodotti come gli alcolici di qualità, i cosmetici, gli articoli di moda e i farmaci da prescrizione è determinata dalla lotta contro i contraffattori sempre più sofisticati. L’agenzia delle Nazioni Unite che coordina la lotta contro i gruppi di criminalità organizzata transnazionale descrive il problema: “La produzione e la vendita di merci contraffatte è un problema globale, multimiliardario, che ha serie ramificazioni economiche e sanitarie per i governi, le imprese e i consumatori”.

La dimensione del mercato internazionale della contraffazione è raddoppiata da 200 miliardi di dollari nel 2008 a 509 miliardi di dollari nel 2019 - equivalente al 2,5% del commercio mondiale, secondo l’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti. La contraffazione su tale scala costa posti di lavoro nella produzione, mette in pericolo la vita dei clienti del settore alimentare e farmaceutico, e priva gli innovatori della dovuta ricompensa per i loro sforzi.

La soluzione di IOG al crimine della contraffazione è un sistema integrato che comprende un sigillo intelligente basato su un “chip con le ali” che può essere collegato con il tocco di uno smartphone ai registri di produzione dell’articolo. I registri sono conservati in un archivio sicuro che non può essere modificato. Gli acquirenti possono controllare la provenienza in modo rapido, semplice e gratuito.

Il sigillo intelligente

Lo smart seal è il cuore del sistema. È un’etichetta sottile come un wafer che incorpora un chip NFC (Near Field Communication). È abbastanza piccolo da essere incollato a un prodotto, incorporato in una carta, o incorporato in un prodotto o nella sua confezione. Per esempio, può essere parte di un tappo di bottiglia speciale o cucito in una borsa. Potresti aver visto il logo NFC su una carta di credito. Questa tecnologia permette ai dispositivi di scambiarsi informazioni semplicemente toccandoli o mettendoli uno accanto all’altro. Come i microchip usati per i cani da compagnia, il sigillo intelligente non consuma energia e aspetta silenziosamente un segnale da un lettore. Il segnale induce una corrente elettrica nell’antenna del chip, e questo è sufficiente per il chip a trasmettere i suoi dati memorizzati.

Gli smartphone moderni incorporano un dispositivo NFC bidirezionale come caratteristica standard in modo che un telefono possa funzionare sia come lettore che come tag. Il Nexus S è stato il primo dispositivo Android ad includerlo. Questo era nel 2010. Apple ha aggiunto l’NFC all’iPhone nel 2014 - è stato incorporato in ogni iPhone dal 6.

La maggior parte dei tag NFC antimanomissione sono progettati per smettere di funzionare se disturbati. Tutti i tag NFC hanno bisogno di un’antenna per funzionare, e se l’antenna è abbastanza fragile, qualsiasi manomissione impedirà al tag di funzionare. Il prodotto NTAG usato nelle applicazioni Atala SCAN fa un passo avanti. Il chip nel tag ha due antenne, solo una delle quali è progettata per rompersi. Se il tag viene disturbato, continua a funzionare ma trasmette un segnale modificato come prova della manomissione.

Atala SCAN è implementato nel primo punto della catena di fornitura che consegna il prodotto finito al proprietario del marchio. I registri del proprietario del marchio possono includere immagini del prodotto e una storia completa, compresa la tracciabilità di ogni componente fino al suo punto di origine. Il proprietario del marchio decide quali informazioni vengono rivelate al cliente finale attraverso il chip intelligente incorporato. Potrebbero essere dati di tracciamento di base o parte di una campagna di marketing globale del consumatore. Queste informazioni sono collegate all’identificatore unico di ogni tag. Gli ingegneri di Atala SCAN possono aiutare a impostare questo collegamento. Il tag viene poi attaccato o associato in qualche modo a ciascun prodotto.

La blockchain

Cardano è una piattaforma blockchain per i changemakers, gli innovatori e i visionari. Utilizza il protocollo Ouroboros proof of stake per raggiungere il consenso in modo che sia dimostrabilmente sicuro, pur consumando solo una frazione delle risorse richieste dalle vecchie blockchain. Con Atala, ogni oggetto è associato ad una voce unica su Cardano. Questa voce non può essere alterata, ma può essere letta facilmente e può essere usata come parte di un sistema di controllo. Ogni voce comprende l’hash crittografico dell’identificatore del tag e i link ai metadati del prodotto. I metadati, comprese le immagini, sono memorizzati fuori dalla catena.

Juan Ignacio Sierra, il responsabile del progetto Atala SCAN, dice: “Lavorare con la blockchain assicura l’immutabilità delle informazioni del prodotto, ma se non c’è un meccanismo in atto per collegare in modo sicuro le informazioni al prodotto stesso, i prodotti falsi possono sfruttare le stesse informazioni della blockchain come gli originali. In Atala SCAN usiamo hardware crittografico ad alta sicurezza nel sigillo per garantire la sicurezza del collegamento tra le informazioni della blockchain e il prodotto fisico”.

Scansionare con lo smartphone

Se hai uno smartphone, potrai scaricare l’applicazione gratuita Atala SCAN dal relativo negozio online. Questa applicazione utilizza il lettore NFC del telefono per leggere il chip e cercare le informazioni del prodotto su Cardano. Basta toccare il telefono con il prodotto per sapere subito se il prodotto è genuino e conoscere la sua storia.

IOG sta parlando con diverse aziende per lanciare il sistema.

Atala SCAN è stato in gestazione per qualche tempo ed è eccitante ora che possiamo iniziare a portare la proposta sul mercato", dice Juan Sierra. Siamo in discussione con un certo numero di potenziali clienti. Ne avremo presto altri da condividere!

Se siete interessati all’autenticazione dei prodotti per qualsiasi motivo, mettetevi in contatto con IOG attraverso il sito web Atala SCAN, e saremo lieti di rispondere alle vostre domande.

Grazie a Anthony Quinn e Rachel Epstein per i loro indispensabili contributi a questo post.