🇮🇹 "Save the Children e la Fondazione Cardano collaborano per esplorare l'uso della Blockchain in Ruanda"

:it: Traduzione italiana di “Save the Children and the Cardano Foundation Collaborate to Explore the use of Blockchain in Rwanda” scritto da @ElliotHill della Fondazione Cardano

Traduzione italiana a cura di Lordwotton di RIOT Stake Pools. Se apprezzi queste traduzioni, per favore valuta di supportare il mio lavoro delegando i tuoi ada a RIOT :pray: entra nel nostro gruppo Telegram


Save the Children e la Fondazione Cardano collaborano per esplorare l’uso della Blockchain in Ruanda

Scritto da @ElliotHill della Fondazione Cardano

La Fondazione Cardano e Save the Children, una delle più grandi organizzazioni internazionali non-profit (NPO) per i bambini, sta attivamente esplorando modi per utilizzare Cardano e la valuta digitale ada a beneficio delle loro iniziative umanitarie in Africa orientale.

Rivelato al IOHK Africa Show, Save the Children installerà un gateway di pagamento per accettare donazioni ada direttamente, senza intermediari. La Cardano Foundation, il braccio no-profit di uno dei più grandi ecosistemi blockchain, lavorerà con il team di Save the Children in Ruanda per identificare le aree in cui la tecnologia blockchain potrebbe far avanzare le sue missioni, in particolare quelle associate al suo Kumwe Hub.

Il Kumwe Hub, che significa ‘Insieme’ in Kinyarwanda, è un Impact Innovation Hub con sede in Africa che permette agli uffici nazionali di Save the Children di impegnarsi meglio con i settori della tecnologia e del business, amplificando l’impatto per i bambini e le famiglie in materia di istruzione, salute e protezione.

Eva Oberholzer, Chief Growth Officer della Cardano Foundation, dice:

“Dal lancio dell’unico meccanismo di consenso proof-of-stake di Cardano, abbiamo raggiunto un importante traguardo di 500 milioni di dollari delegati ada a mission-driven stake pool. Siamo entusiasti del grande interesse da parte delle organizzazioni di beneficenza per esplorare l’utilizzo di Cardano e ada nel loro modello di donazione. Save the Children è la prima ONP ufficiale a farlo, e gli diamo un caloroso benvenuto nel nostro ecosistema. Integrazioni e collaborazioni come queste sono cruciali se vogliamo aprire la strada all’adozione di massa della tecnologia blockchain in futuro, uno dei mandati della Cardano Foundation e una visione per tutto il nostro ecosistema.”

L’integrazione, resa possibile attraverso il gateway ADApay di COTI, sarà una delle prime volte che una ONP internazionale può ricevere e detenere donazioni ada senza la necessità di convertire prima in valute fiat - una pietra miliare per il futuro di ada come una valuta digitale funzionale.

Katherine Uwimana, Kumwe Hub, Save the Children dice:

“Save the Children è lieta di accogliere questa partnership con Cardano. Insieme ci stiamo assicurando che le soluzioni blockchain e i benefici associati all’infrastruttura decentralizzata siano sfruttati per il bene dei bambini e delle famiglie in Ruanda e in tutta l’Africa orientale. Dall’investire in imprenditori locali che stanno affrontando la disoccupazione giovanile, alla digitalizzazione dei registri scolastici per i bambini rifugiati che attraversano i confini, il nostro obiettivo è quello di massimizzare e dirigere le nuove tecnologie per risolvere alcuni dei più grandi problemi che affrontano i bambini in Africa oggi.”

Alla fine di marzo 2021, la Cardano Foundation ha annunciato che oltre 500 milioni di dollari sono stati delegati a stake pool guidati dalla comunità sulla rete Cardano, rendendo l’ecosistema una delle più grandi piattaforme di donazioni decentralizzate al mondo.

Da questo annuncio, altri 270 milioni di dollari sono confluiti nei pool guidati dalla missione, e organizzazioni di beneficenza come Save the Children sono destinati a diventare i principali beneficiari di questa iniziativa. La Cardano Foundation accoglie qualsiasi organizzazione di beneficenza che esplora l’uso di ada e Cardano per entrare nel nostro ecosistema.

Per saperne di più sulla collaborazione tra la Cardano Foundation e Save the Children, sintonizzatevi sull’Africa Show di IOHK il 29 aprile 2021, alle 16:30 UTC. Per coloro che cercano di sostenere il lavoro di Save the Children in Africa orientale con una donazione ada, si prega di seguire questo link: ADA Pay.


A proposito di Save the Children: Save the Children è il più grande ente di beneficenza indipendente del mondo per i diritti dei bambini. Il suo lavoro salva e migliora la vita dei bambini in tutto il mondo, garantendo a milioni di bambini assistenza sanitaria, cibo e alloggio, nonché servizi di apprendimento e di protezione dell’infanzia quando ne hanno più bisogno. Save the Children si impegna ad aiutare tutti i bambini a raggiungere il loro pieno potenziale, assicurandosi che crescano sani, ricevano una buona istruzione e stiano al sicuro. In Ruanda, parte di questo lavoro consiste nel sostenere i rifugiati dal Burundi e dalla Repubblica Democratica del Congo, nel fornire opportunità di istruzione di qualità ai bambini attraverso l’alfabetizzazione e nel migliorare la salute dei neonati attraverso la formazione degli operatori sanitari della comunità.