🇮🇹 "DISH lancia un sistema di identità decentralizzato e loyalty coin costruito sulla tecnologia Input Output Global (IOG)"

:it: Traduzione italiana di “DISH launches decentralized identification and loyalty coin system built on Input Output Global (IOG) technology - IOHK Blog”

Traduzione italiana a cura di Lordwotton di RIOT Stake Pools. Se apprezzi queste traduzioni, per favore valuta di supportare il mio lavoro delegando i tuoi ada a RIOT :pray: entra nel nostro gruppo Telegram


DISH lancia un sistema di identitĂ  decentralizzato e loyalty coin costruito sulla tecnologia Input Output Global (IOG)

L’iniziativa fa parte di una collaborazione a lungo termine tra DISH e IOG per la creazione di soluzioni blockchain innovative per promuovere l’adozione di tecnologie decentralizzate nell’ecosistema DISH.

img

DISH Network Corporation ha compiuto il primo passo verso il lancio di un sistema di identificazione decentralizzato e di monete fedeltà costruito sulla tecnologia blockchain progettata e sviluppata da Input Output Global (IOG). Questo primo passo abilita le funzionalità blockchain nell’infrastruttura di DISH attraverso i servizi di identità di Atala PRISM e le funzionalità native di Cardano.

L’obiettivo finale di questa collaborazione è quello di creare un quadro di identificazione e fidelizzazione robusto e completamente digitale e decentralizzato, costruito in primo luogo sulla blockchain Cardano.

DISH è una società di televisione satellitare con sede in Colorado, Stati Uniti. Durante il Cardano Summit 2021, l’amministratore delegato di IOG Charles Hoskinson ha annunciato che entrambe le società collaboreranno per creare nuove soluzioni blockchain per promuovere l’adozione della tecnologia ledger decentralizzata.

Questo MVP fa parte del progetto CRONUS, una collaborazione innovativa e a lungo termine tra IOG e DISH per rendere la blockchain una parte fondamentale dell’ecosistema DISH e della sua strategia globale per i consumatori.

Come funziona l’MVP di CRONUS?

L’MVP rappresenta l’inizio di un viaggio verso la creazione di un sistema di fidelizzazione backend basato su token e supportato dalla tecnologia blockchain. Il primo passo di questo percorso è l’abilitazione del conio di gettoni di fedeltà sulla blockchain Cardano che duplicano il saldo dei gettoni di fedeltà nel programma di fedeltà BoostOne di DISH.

Cardano tiene traccia del saldo dei gettoni fedeltà o Boostcoin™ accumulati dai clienti e conia o brucia i gettoni fedeltà di conseguenza. Il saldo dei gettoni fedeltà viene regolato in un’operazione batch notturna, utilizzando un portafoglio controllato da DISH. IOG non avrà accesso a questo portafoglio. Per evitare di includere qualsiasi informazione personale identificabile del cliente, l’MVP sfrutta la libreria Atala SDK per generare un identificatore decentralizzato (DID) non pubblico.

Funzionalità principali dell’MVP

Al momento del lancio, l’MVP offrirà le seguenti funzionalità:

  • Database del libro mastro della fedeltĂ  che tiene traccia dei Boostcoin e mostra quanti gettoni della fedeltĂ  devono essere coniati/bruciati in modo che il saldo dei gettoni corrisponda al saldo dei gettoni della fedeltĂ .
  • API per coniare e controllare i token sulla mainnet Cardano.
  • Mainnet Cardano dove i gettoni fedeltĂ  vengono coniati e bruciati in base ai dati forniti dal database del libro mastro della fedeltĂ .
  • Portafoglio organizzativo DISH che contiene tutti i Boostcoin. Il portafoglio esegue le transazioni di conio e masterizzazione durante gli aggiornamenti notturni del batch.
  • Generazione di un DID non pubblico per ogni cliente. Questo DID è mappato nel master del cliente, che si trova al di fuori dell’MVP. I DID sono creati con la libreria Atala SDK ma non sono pubblicati sulla blockchain Cardano.

L’MVP include due API:

  1. API per coniare e controllare i token sulla blockchain della mainnet di Cardano.
  • Coniare/bruciare gettoni fedeltĂ 
  • Interrogazione del numero totale di gettoni in circolazione
  1. API per il database del libro mastro della fedeltĂ 
  • Aggiungere monete fedeltĂ  al conto di un cliente
  • Detrazione di monete fedeltĂ  dal conto di un cliente
  • Interrogazione del saldo dei gettoni fedeltĂ  e delle transazioni di ciascun cliente

Questo MVP rappresenta il primo passo di un importante percorso di adozione della blockchain. Questo primo passo riguarda l’abilitazione alla blockchain. DISH diventerà un partecipante all’ecosistema Cardano gestendo vari nodi, emettendo DID, coniando e bruciando asset nativi. La fase successiva riguarderà l’adozione della blockchain, in cui gli utenti DISH saranno lentamente introdotti ai diversi aspetti degli ecosistemi blockchain. Tra cui, ma non solo, il possesso di un portafoglio.

MVP: storie di utenti

L’MVP di CRONUS apre una serie di opportunità, sia per DISH che per il suo partner di sviluppo, IOG. Ma alla fine sarà la base clienti DISH a trarne i maggiori benefici. L’MVP consente agli utenti dell’app BoostOne di vedere il saldo totale delle monete fedeltà e le transazioni, ad esempio.

L’MVP consente anche un maggiore controllo per gli amministratori di BoostOne, che possono:

  • Aggiungere o rimuovere gettoni fedeltĂ  dall’account di un utente dell’app BoostOne, a seconda delle necessitĂ .
  • Coniare o bruciare i token su Cardano Mainnet, se necessario, per fornire ai clienti BoostOne le monete fedeltĂ  che hanno guadagnato.
  • Avere il controllo esclusivo sul portafoglio di gettoni fedeltĂ  Dish, in modo che i clienti non possano interagire direttamente con i gettoni fedeltĂ .
  • Fare riferimento a un DID non pubblicato per identificare il cliente associato a un conto di gettoni fedeltĂ .

Conclusioni

Questo MVP pionieristico rappresenta un passo importante verso l’integrazione dei sistemi basati su blockchain nell’ecosistema delle telecomunicazioni, in particolare per la creazione di programmi di fidelizzazione alimentati da libri mastri decentralizzati.