🇮🇹 "Fund9 Catalyst Natives sfida Cardashift: dimostrare e monetizzare l'impatto"

:it: Traduzione italiana di “Fund9 Catalyst Natives Cardashift challenge: demonstrating and monetizing impact - IOHK Blog”

Traduzione italiana a cura di Lordwotton di RIOT Stake Pools. Se apprezzi queste traduzioni, per favore valuta di supportare il mio lavoro delegando i tuoi ada a RIOT :pray: entra nel nostro gruppo Telegram


Fund9 Catalyst Natives sfida Cardashift: dimostrare e monetizzare l’impatto

Project Catalyst annuncia la sfida Catalyst Natives di Fund9 “Dimostrare e monetizzare l’impatto” in collaborazione con Cardashift, con la possibilità di finanziare progetti fino a 200.000 dollari utilizzando i token $CLAP.

img

Input Output Global (IOG) è lieta di annunciare che Cardashift si unirà a Fund9 attraverso il programma Catalyst Natives, con una sfida incentrata sulla creazione di valore attraverso progetti orientati all’impatto positivo. Cardashift offre fino a 200.000 dollari di token $CLAP per le proposte selezionate. Questo si aggiunge alle altre 12 sfide di Fund9, dove sono disponibili 16 milioni di ada per le proposte finanziate e incentivi comunitari per i contributi durante il processo,

Catalyst natives

Durante il Fund7, lo IOG ha introdotto il programma pilota Catalyst Natives, che consente alle organizzazioni esterne all’ecosistema Cardano/Catalyst di presentare sfide e offrire incentivi e ricompense a coloro che soddisfano la sfida con le innovazioni proposte.

Catalyst Natives è una proposta fantastica per le organizzazioni di ogni forma e dimensione, che possono accedere a un vero e proprio tesoro di idee e a coloro che hanno le competenze per realizzarle.

Cardashift mira a mettere le persone in condizione di costruire un mondo sostenibile attraverso il protocollo Cardano e ad aiutare le start-up a monetizzare l’impatto che generano. Per saperne di più sul motivo per cui Cardashift ha scelto di basarsi sulla blockchain Cardano, cliccate qui.

Cardashift abilita e sostiene gli attori del cambiamento attraverso il suo ecosistema di prodotti e servizi e una piattaforma di lancio gestita dalla comunità e progettata per finanziare e accelerare i progetti d’impatto. Il token $CLAP è alla base del progetto Cardashift. Guardate il “Batch Genesis Demo Day” di Cardashift.

L’attenzione di Cardashift nel fornire una base di crescita per progetti con un impatto positivo e reale è in linea con l’etica e la missione di Project Catalyst.

La sfida di Cardashift - Dimostrare e monetizzare l’impatto

“Oggi esiste un divario tra il valore creato per la società dai progetti di impatto e il valore finanziario che essi catturano. La tecnologia blockchain, e in particolare il protocollo Cardano, possono cambiare le carte in tavola in questa missione mondiale, apportando tre elementi chiave all’infrastruttura: la tokenizzazione del valore non finanziario, la tracciabilità e i mercati liquidi” Yannis Baala, Project Sourcing Lead @Cardashift.

Questa sfida combina diversi temi. La monetizzazione dell’impatto richiede lo sviluppo di un intero ecosistema:

  • Attori in grado di definire criteri (standard) sul significato di impatto in diversi contesti (educazione, ciclo del carbonio, biodiversità, ecc.) e luoghi geografici.
  • Servizi e metodi per rilasciare credenziali di impatto in modo decentralizzato con un processo di revisione peer-to-peer e di esperti.
  • Organismi di certificazione per analizzare e convalidare i dati forniti dai progetti orientati all’impatto.
  • Meccanismi per attribuire un valore finanziario all’impatto - riflessioni sulla tokenizzazione dell’impatto
  • Strumenti on-chain per registrare le prove d’impatto e portare maggiore trasparenza e tracciabilità
  • Mercati on-chain per mettere in contatto i progetti orientati all’impatto con potenziali acquirenti (aziende, organizzazioni statali, fondi, ecc.) per le loro prove d’impatto Questi percorsi di sviluppo sono interconnessi e la ricerca può combinare approcci blockchain e non blockchain.

Definire il successo

L’ambizione di Cardashift è di affrontare uno dei punti dolenti dell’ecosistema dell’impatto: la mancanza di attrattiva finanziaria dei progetti d’impatto. Pertanto, si concentra su soluzioni orientate all’impatto e non su progetti che danno priorità solo ai criteri ambientali, sociali e di governance (ESG).

Il successo di questa sfida implica

  • Scoprire modi innovativi per i progetti orientati all’impatto di creare valore finanziario dalla loro generazione di impatto, in particolare emettendo token di impatto.
  • Aumentare la trasparenza e la tracciabilità dell’impatto generato da uno specifico progetto.

Altri protocolli esplorano l’idea di sfruttare la tecnologia blockchain per costruire un mondo sostenibile. L’esempio più famoso è il protocollo IXO, i cui Impact Token mirano a rappresentare i risultati del mondo reale.

img

La tokenizzazione dei risultati verificati attraverso il protocollo IXO trasforma le tradizionali rappresentazioni dei risultati basate su certificati (ad esempio, certificati di riduzione delle emissioni di carbonio, certificati di istruzione, certificati di vaccinazione, certificati di biodiversità o qualsiasi altro stato di risultato certificato) in beni digitali negoziabili e investibili.

Tuttavia, la tokenizzazione dell’impatto è ancora agli albori e la questione rimane aperta: Che tipo di strumenti, che interagiscono dentro e fuori la catena, possiamo sviluppare per misurare e valutare finanziariamente l’impatto?

Gli indicatori chiave da misurare

Per i progetti di valutazione e monetizzazione dell’impatto:

  • Numero di prove di concetto che possono essere eseguite con progetti orientati all’impatto.
  • Tempo necessario per convalidare il valore d’impatto
  • Quanto valore finanziario può essere generato da progetti orientati all’impatto
  • Solidità scientifica del processo di validazione (ad esempio, inclusione di revisioni di esperti).

Per qualsiasi progetto di mercato:

Durante la sfida:

  • Robustezza del modello di guadagno per il marketplace (verifica con i comparabili, pensarlo in scala, ecc.)
  • Progettazione del sistema di transazioni sulla piattaforma
  • A lungo termine
  • Numero di emittenti di token e di acquirenti interessati sulla piattaforma
  • Numero di transazioni effettuate sulla piattaforma

Come partecipare a questa sfida

Per rispondere alla sfida Cardashift e guadagnare potenzialmente fino a 200.000 dollari in token $CLAP, consultare la Guida al lancio di Fund9, dove si apprenderà come creare un account sulla piattaforma di collaborazione Catalyst, Ideascale, e come partecipare a questa e a tutte le altre sfide di Fund9.

Progetto Catalyst

Project Catalyst è il motore di innovazione di Cardano e uno dei fondi di innovazione più decentralizzati al mondo. È un punto focale per lo sviluppo e l’innovazione dell’ecosistema, guidato dalla comunità di Cardano.

Ogni trimestre, Project Catalyst produce una nuova pipeline di progetti tecnici, commerciali, creativi e incentrati sulla comunità, finanziati per realizzare le idee proposte e votate dalla comunità di Cardano e Catalyst.

A ogni tornata di finanziamenti, la comunità presenta sfide relative a vari progetti legati a Cardano. La comunità risponde a queste sfide e propone soluzioni chiaramente definite. La comunità vota le proposte e seleziona i progetti da finanziare.

Per saperne di più sul Progetto Catalyst e sul Programma Natives

Per saperne di più su Project Catalyst, iscrivetevi alla mailing list Catalyst e unitevi alle comunità Discord e Telegram. Potete anche unirvi alla comunità di Project Catalyst ogni mercoledì durante il TownHall, trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube di Project Catalyst.

Siete interessati a diventare il prossimo pilota di Catalyst Native? Avete un problema aziendale specifico e vorreste partecipare al prossimo pilota Catalyst Natives? Candidatevi qui e fate i prossimi passi per accedere al potenziale non sfruttato.