🇮🇹 "Qual è il futuro della blockchain Cardano dopo l'Hard Fork Mary?"

:it: Traduzione italiana di “What is the Future of the Cardano Blockchain After the Mary Hard Fork?” pubblicato nel blog EMURGO

Traduzione italiana a cura di Lordwotton di RIOT Stake Pools. Se apprezzi queste traduzioni, per favore valuta di supportare il mio lavoro delegando i tuoi ada a RIOT :pray:


Qual è il futuro della blockchain Cardano dopo l’Hard Fork Mary?

img

EMURGO - una società globale di tecnologia blockchain che fornisce soluzioni personalizzate per risolvere i problemi più complessi delle imprese e dei governi, e un’entità fondatrice del protocollo Cardano - è orgogliosa di lavorare con i nostri partner dell’ecosistema Cardano nel dare il benvenuto all’hard fork Mary come un passo verso i contratti intelligenti con Goguen.

Mary, un hard fork programmato per la transizione del protocollo blockchain Cardano dall’era della decentralizzazione Shelley più vicina all’era dei contratti intelligenti Goguen, è stato distribuito con successo il 3 febbraio 2021 sulla Testnet. Il tanto atteso aggiornamento porta asset nativi alla rete di test di Cardano e permette agli sviluppatori la possibilità di creare token personalizzati o migrare progetti esistenti verso Cardano. Il lancio di Mary sulla Cardano Mainnet è previsto a breve.

Asset nativi in arrivo su Cardano

L’hard fork di Mary è un aggiornamento significativo che apre un mondo di possibilità per gli sviluppatori e le imprese che cercano di costruire o migrare su Cardano. Permettendo la creazione di token sulla blockchain di Cardano, la blockchain decentralizzata di Cardano sarà trasformata in una blockchain multi-asset. Questo libererà la piena promessa di Cardano per una vasta gamma di servizi e soluzioni come la finanza decentralizzata (DeFi), token non fungibili (NFT), stablecoins, e altri, e apre la strada ad una fiorente economia cripto decentralizzata.

img

Cosa rende diversi i token basati su Cardano?

I token definiti dall’utente in Cardano sono nativi del protocollo Cardano. I token nativi non sono trattati diversamente da ADA dalla rete Cardano. In effetti, i token di progetto lanciati su Cardano non hanno bisogno di contratti intelligenti costruiti sopra la sua blockchain per essere emessi. La logica dietro il modo in cui questi sono creati e scambiati è già parte della blockchain. Questo design riduce la possibilità di errore umano.

I token nativi di Cardano e i token definiti dall’utente condividono quasi tutte le proprietà di ADA senza la necessità di creare una logica personalizzata sulla sua blockchain. Inoltre, ADA e i token su Cardano saranno completamente scambiabili dal giorno 1, semplificando notevolmente gli scambi decentralizzati (DEX) e le applicazioni DeFi.

La semplicità è il principale vantaggio dei token nativi. La loro introduzione porta un miglioramento significativo all’ecosistema blockchain di Cardano. Gli sviluppatori DeFi e DApp possono ora utilizzare strumenti progettati per lavorare in tandem da zero.

Cosa significa questo per Cardano ADA?

In questo momento, gli ecosistemi DeFi e DApp sono frenati da alte commissioni di transazione e da contratti intelligenti non sicuri. Come abbiamo discusso, i token nativi affrontano il secondo problema avendo la loro logica di base come parte del ledger stesso. Cardano è stato progettato per essere a basso costo, e questo non cambierà con i token lanciati sulla rete.

L’hard fork di Mary e l’imminente pieno dispiegamento dell’era Goguen porteranno più sviluppatori di terze parti su Cardano, contribuendo ad aumentare gli effetti complessivi della rete. Questa migrazione verso la rete genererà una maggiore domanda auto-sostenuta per ADA di Cardano.

ADA sarà completamente negoziabile con i token nativi fin dall’inizio, sbloccando la potenza e l’enorme interesse in tutto il mondo per le applicazioni DeFi. In Cardano, le transazioni tra token nativi non generano commissioni elevate, rendendo le applicazioni DeFi ancora più accessibili.

L’hard fork Mary è un altro passo monumentale verso la piena maturazione della rete blockchain di Cardano dall’inizio della piena decentralizzazione fino allo staking e agli asset nativi finora.

Questo sarà il primo passo per l’onboarding di progetti, aziende e imprese più eccitanti e utili, contribuendo a sviluppare un fiorente ecosistema Cardano con servizi e soluzioni decentralizzati.

Come sempre, vi invitiamo a rimanere aggiornati sugli ultimi sviluppi di EMURGO e dell’ecosistema Cardano seguendoci su Twitter @emurgo_io e sentitevi liberi di contattarci all’indirizzo info@emurgo.io per sapere come possiamo aiutarvi a costruire i vostri servizi su Cardano.

Informazioni sul portafoglio Yoroi

Yoroi Twitter: @YoroiWallet
Yoroi Homepage: https://yoroi-wallet.com/

Informazioni su EMURGO

Homepage ufficiale: emurgo.io
Twitter (globale): EMURGO_io
YouTube: Canale EMURGO
Telegram: Annunci EMURGO
Facebook: EMURGO.io
Instagram: EMURGO_io
Media: Annuncio EMURGO
LinkedIn: EMURGO_io

1 Like

Big up per Riot!!!

Cardano one love

2 Likes

thanks! :pray: