🇮🇹 "Rapporto di sviluppo settimanale al 10 marzo 2023"

:it: Traduzione italiana di “Weekly development report as of 2023-03-10 | Essential Cardano”

Traduzione italiana a cura di Lordwotton di RIOT Stake Pools. Se apprezzi queste traduzioni, per favore valuta di supportare il mio lavoro delegando i tuoi ada a RIOT :pray: entra nel nostro gruppo Telegram



TECNOLOGIA DI BASE

Nelle ultime due settimane, il team del ledger si è concentrato sul CIP-1694, apportando un importante aggiornamento all’era Conway per garantire che l’implementazione segua le specifiche per la logica di ratifica e promulgazione. Hanno inoltre integrato gli aggiornamenti del ledger nel consenso e nel nodo e hanno lavorato al test dell’infrastruttura Conway.

Il team di rete si è concentrato sulla correzione di bug, sull’implementazione di Eclipse Evasion, sui miglioramenti dei test di simulazione e sulle estensioni del mini-protocollo. Hanno inoltre pubblicato ouroboros-network-0.4.0.1 e ouroboros-network-protocols-0.3.0.0 su CHaP e hanno risolto un bug in cardano-node (mancata configurazione dei limiti di connessione in entrata).

Infine, hanno implementato una convalida più rigorosa dei nomi DNS, degli indirizzi IP e delle porte su cardano-cli per evitare errori comuni sulla catena quando si registra una stake pool.

Il team del consenso ha continuato a lavorare sul refactoring e sul miglioramento del prototipo UTXO-HD, introducendo miglioramenti ai pacchetti relativi a lmdb. In particolare, ha individuato l’opportunità di aumentare le prestazioni gestendo in modo più ottimale i lock.

Sul fronte di Genesis, il team ha abbozzato una mitigazione per un problema rilevato da PNSol e dai ricercatori. Ha inoltre elaborato una tabella di marcia per testare i prototipi di Genesis e arricchire i test esistenti.

Il team ha anche affrontato il debito tecnico, apportato alcuni miglioramenti minori e creato micro-benchmark a livello di componente per l’aggiunta di transazioni alla mempool. I risultati di questi benchmark saranno pubblicati nella pagina web di ouroboros-consensus.

Infine, è stato completato lo spostamento della documentazione sul consenso nel repository ouroboros-consensus, è stato rilasciato ouroboros-consensus 0.3.0.0 e sono stati ridotti i tempi delle azioni GitHub in ouroboros-network.

Come sempre, si veda questo rapporto sullo sviluppo tecnico per ulteriori dettagli dai diversi team.

PORTAFOGLI E SERVIZI

Questa settimana il team Daedalus ha terminato l’implementazione del supporto per Ledger v.6.0.3 e sta pianificando un test di regressione per la prossima settimana.

È in corso lo sviluppo del desktop Lace. Il team ha aggiunto un supporto collaterale per l’implementazione CIP-30 del browser DApp e un tempo di attesa per la chiusura del processo cardano-node prima di chiudere Lace desktop. Infine, ha risolto i problemi di incompatibilità con alcuni componenti dell’interfaccia utente condivisi con l’estensione del browser Lace.

Il team di Lace è stato impegnato nella correzione di bug e nell’aggiunta di nuove funzionalità prima del rilascio dell’estensione del browser su mainnet. La nuova versione v.0.6.0 porta l’implementazione di CIP-30 in Lace, che consente di provare il connettore DApp e di interagire con le DApp Cardano. Il team ha anche risolto alcuni bug relativi al supporto del portafoglio hardware Ledger per connettere Ledger con il connettore DApp. Anche il passaggio tra le reti di anteprima e quelle di pre-produzione è ora pronto. Ottenete l’estensione Lace su lace.io oggi stesso e rimanete sintonizzati per gli aggiornamenti!

CONTRATTI INTELLIGENTI

Questa settimana il team di Plutus ha continuato a lavorare sul debugger di Plutus, sull’aumento della capacità degli script, sul miglioramento della documentazione e sullo sviluppo di Marconi.

Il team di Marlowe ha affrontato il problema dell’esaurimento delle risorse in marlowe-chain-sync. Ha inoltre aggiornato diversi componenti per utilizzare il protocollo Marlowe Runtime: marlowe-apps, marlowe-integration, marlowe-web-server e Marlowe CLI. Il team ha implementato il server proxy Runtime, ha aggiunto quattro endpoint per i prelievi all’API REST e ha riscritto la query di prelievo per accettare un insieme opzionale di valute di ruolo per filtrare i risultati in base a diversi parametri. Il team ha migliorato e automatizzato diversi test end-to-end, ha valutato le opzioni per sostituire la mappa delle associazioni di Plutus nel validatore e ha aggiunto il supporto per la Merkleization dei contratti Marlowe generati dai termini contrattuali ACTUS.

Infine, hanno risolto una discrepanza con l’arrotondamento delle divisioni tra le specifiche Isabelle e PureScript.

BASHO (SCALING)

Il team di Hydra ha rilasciato la versione 0.9.0 di hydra-node, che include il comportamento completamente specificato degli script on-chain e della logica delle teste off-chain, la riduzione dei costi per l’apertura o la chiusura di una testa, la semantica scalabile delle scadenze delle contestazioni e altro ancora. Per i dettagli, consultare le note di rilascio.

È stato inoltre pubblicato il rapporto mensile di febbraio, che riflette sullo sviluppo del progetto Hydra e sui piani futuri. Il team sta progettando di estendere gli incontri di revisione a un pubblico più ampio, invitando più partecipanti attraverso il nuovo canale Discord Hydra #announcements. Restate sintonizzati per gli aggiornamenti!

Il team di Mithril ha terminato la distribuzione del meccanismo di attivazione dell’era nell’ambiente di test in anteprima e ha preparato la procedura di aggiornamento per gli SPO. Sta lavorando attivamente all’implementazione di questo meccanismo nelle reti pre-release-preview e release-preprod, dove i signers sono gestiti dagli SPO. Il team ha anche completato il refactoring della gestione degli errori critici nelle macchine di stato dei signer e degli aggregatori. Inoltre, ha proseguito il dispiegamento di una nuova rete di test che funziona sulla mainnet di Cardano e calcola la distribuzione dello stake con il comando ottimizzato non rilasciato di Cardano CLI.

Infine, hanno terminato la progettazione della certificazione di tipi generici di dati da parte di una rete Mithril e hanno iniziato a implementarne la prima fase.