🇮🇹 "Rapporto di sviluppo settimanale al 19-05-2023"

:it: Traduzione italiana di “Weekly development report as of 2023-05-19 | Essential Cardano”

Traduzione italiana a cura di Lordwotton di RIOT Stake Pools. Se apprezzi queste traduzioni, per favore valuta di supportare il mio lavoro delegando i tuoi ada a RIOT :pray: entra nel nostro gruppo Telegram



TECNOLOGIA DI BASE

Questa settimana il team di rete ha lavorato su un nuovo modo di passare da root a ledger peer e ha continuato a lavorare su Eclipse Evasion. Ha inoltre apportato modifiche al protocollo handshake, ha migliorato i test di difettosità e ha aggiunto le specifiche cddl per NodeToNodeVersionData e NodeToClientVersionData. Infine, il team ha migliorato il CI e automatizzato il processo di rilascio di nuovi pacchetti a CHaP.

Nelle ultime due settimane, il team di consenso ha apportato ulteriori miglioramenti al design di Ouroboros Genesis in collaborazione con i team di ricerca e di rete. Questi miglioramenti riguardano la regola di selezione di Genesis, la regola dei candidati e l’uso dei root peer. Si veda questa sezione per maggiori dettagli.

Per quanto riguarda il prototipo UTXO-HD, il team ha creato una pull request che migliora il meccanismo di blocco del DB. Ha inoltre iniziato il processo di porting dei miglioramenti della correttezza della mempool dal ramo principale e ha integrato una nuova libreria open source che implementa i monoidi cancellativi. Questa integrazione semplifica il codice e consente di ottenere un leggero aumento delle prestazioni.

Il team ha anche migliorato i propri strumenti rilasciando un server DB immutabile. Questo server può essere utilizzato a scopo di test e benchmarking. Infine, è stato sviluppato un programma di troncatura del db utile in scenari di recupero e benchmarking.

Come sempre, consultate questo rapporto sullo sviluppo tecnico per ulteriori dettagli sui diversi team.

PORTAFOGLI E SERVIZI

Questa settimana il team Daedalus ha completato il lavoro sul server proxy per fornire in modo affidabile i tassi di conversione ada dall’API di CoinGecko. Ora stanno preparando una release di Daedalus che passerà al nuovo endpoint.

Il team di Lace ha continuato a lavorare sull’integrazione di Trezor con l’applicazione in-browser, ha iniziato a lavorare sui miglioramenti del layout in linea con le richieste della comunità e ha lavorato su alcune funzionalità open source. L’SDK utilizzato da Lace, il cardano-js-sdk, è open source ed è possibile saperne di più in questo post.

È in corso lo sviluppo della versione desktop. Il team ha creato il framework del progetto multi-delega e ha aggiunto i componenti necessari per integrarlo con il processo di compilazione (CI). Inoltre, ha migliorato il processo di implementazione di CIP-17 in cardano-js-sdk.

Il team di Adrestia ha lavorato alla separazione della libreria TX del saldo, ai miglioramenti del database e alla finalizzazione della funzionalità di delega del portafoglio multi-firma.

SMART CONTRACTS

Questa settimana, il team degli strumenti di Plutus si è concentrato sulla risoluzione di un bug in Marconi e sulla verifica della correttezza dell’indicizzatore AddressUtxo confrontandolo con cardano-db-sync. Il team sta anche indagando su una regressione del tempo di sincronizzazione nell’indicizzatore AddressUtxo. Hanno lavorato sul recupero di eventi di token bruciati esclusivamente dall’indicizzatore MintBurn e hanno esplorato l’integrazione dell’emulatore standalone con Atlas. Infine, i loro obiettivi includono lo sviluppo di un’interfaccia Haskell ben definita per l’emulatore autonomo.

Il team di Plutus ha implementato un passaggio di ottimizzazione chiamato Float Delay for Untyped Plutus Core, che ha portato a miglioramenti significativi nelle dimensioni e nei costi dei programmi. Ha inoltre aggiornato le specifiche di Plutus Core per le somme di prodotti e ha continuato a lavorare sulla formalizzazione delle somme di prodotti in Agda.

Il team di Marlowe ha aggiornato e ritestato l’ambiente GHCI per Marlowe, garantendone la stabilità e la funzionalità. Ha inoltre implementato un protocollo per supportare il caricamento incrementale e la merlettizzazione dei contratti, ha configurato il framework di testing cucumber per il repository Marlowe Playground e ha creato una versione dei validatori Marlowe con dipendenze minime.

Infine, hanno continuato a lavorare sul nuovo sito di documentazione.

BASHO (SCALING)

Il team di Hydra ha raggiunto diverse pietre miliari, in particolare il rilascio della prima versione di nodo Hydra compatibile con la mainnet. Si è anche concentrato sulla risoluzione delle incongruenze nella gestione dei rollback, ha aggiunto una spiegazione dell’architettura del nodo Hydra al sito web e ha ridotto le dimensioni dei registri utilizzando gli ID degli eventi. Inoltre, il team si è impegnato in discussioni produttive con i ricercatori per delineare i piani per i commit/decommit incrementali e ha partecipato a una sessione di whiteboard sulla DeFi e sui protocolli di prestito.

Questa settimana, il team di Mithril ha completato l’implementazione del framework per firmare tipi generici di dati nei nodi aggregatore e firmatore. Hanno anche aggiornato il runtime dell’aggregatore per gestire i messaggi aperti associati ai tipi disponibili ed evoluto l’API REST dell’aggregatore per fornire gli artefatti per questi tipi. Inoltre, hanno aggiornato l’esploratore di rete per visualizzare gli artefatti e i certificati per i diversi tipi di dati.

Infine, il team ha iniziato a implementare il nuovo calcolo della distribuzione dello stake disponibile dal nodo Cardano v.8.0.0 (insieme alla retrocompatibilità per le precedenti versioni 1.35.x).

VOLTAIRE

Questa settimana a Voltaire, le conversazioni su CIP-1694 continuano con i primi workshop che iniziano questo fine settimana!

I workshop, che si svolgeranno da maggio a luglio, esploreranno gli ultimi sviluppi della governance on-chain di Cardano proposta nel CIP-1694. I workshop di persona si svolgeranno in oltre 20 località in tutto il mondo, dando ai partecipanti l’opportunità di fare rete, conferire e collaborare con le comunità Cardano locali. Inoltre, ci saranno oltre 25 workshop virtuali, che offriranno ulteriori opportunità a coloro che non possono partecipare di persona.

Una mappa interattiva e ulteriori dettagli sono disponibili su Essential Cardano.

CATALYST

La scorsa settimana, il team di Project Catalyst ha tenuto il suo 126° incontro in municipio. È possibile guardare la registrazione completa qui. Durante l’incontro, i progetti hanno presentato i loro ultimi lavori completati, tra cui Ada Quest e l’anteprima della Decentralized Music Platform (DEMU). Se siete interessati a partecipare al prossimo incontro, si terrà ogni mercoledì alle 17.00 sia su YouTube che su Zoom. Il prossimo appuntamento è previsto per il 24 maggio. Inoltre, se siete curiosi di conoscere lo stato dei progetti finanziati, potete consultare Funds Overview.

EDUCAZIONE

Questa settimana il team Education ha lavorato alla preparazione di un sondaggio di feedback per i partecipanti alla quarta iterazione del programma Plutus Pioneer e di una retrospettiva interna. Sta inoltre pianificando il prossimo corso Haskell di persona per la fine dell’anno e preparando i contenuti per i workshop Cardano Days previsti per l’estate. Inoltre, il team si sta concentrando sulla stesura di sezioni per Mastering Cardano.

2 Likes